FIFA World Cup Brasile 2014: per Hyundai, il Mondiale più “social” di sempre

by Florie Hubac , Adforum

Milioni di persone hanno condiviso la passione per il calcio mondiale con Hyundai attraverso iniziative online e offline messe in campo dal brand. Paul Pogba si è aggiudicato il premio FIFA Hyundai Young Player Award.

14 luglio 2014 - Hyundai ha contribuito a rendere la FIFA World Cup Brasile 2014 uno dei campionati più "social" di sempre, attraverso le numerose iniziative sviluppate online e offline per condividere su scala globale la passione per lo sport più amato del mondo.

Più di 5 milioni di persone hanno seguito i Mondiali nei 5 Hyundai Fan Park di tutto il mondo - di cui 4 in Europa: Berlino, Torino, Madrid e Sarajevo - grazie ai maxischermi a LED da 40mq e alle attività che animavano un numero sempre crescente di tifosi tra una partita e l’altra (giochi interattivi, musica e quiz). Ieri sera, in occasione della Finalissima, lo Hyundai Fan Park di Berlino ha visto la partecipazione di un pubblico di 700.000 tifosi che hanno scelto di supportare la Nazionale tedesca insieme a Hyundai.

La passione per il calcio non si è fermata qui: gli appassionati di tutto il mondo hanno potuto condividere l’entusiasmo sui social attraverso “Pin My Fan Park”, la piattaforma social “made in Hyundai” completamente integrata nel minisito dedicato alla Coppa del Mondo (http://worldcup.hyundai.com). Sono stati 670.000 i tifosi che hanno condiviso immagini, post e video sul nuovo sito.

Durante il torneo, le 32 Nazionali partecipanti squadre sono state accompagnate ai diversi incontri dai bus Hyundai, personalizzati con gli slogan vincitori di “Be There with Hyundai”. Al contest online sul sito FIFA ha partecipato 1 milione di fan, che ha votato gli slogan inviati da più di 160.000 utenti.

Il Technical Study Group (TSG) FIFA ha inoltre annunciato il vincitore dello ‘Hyundai Young Player Award’ dei Mondiali di Brasile 2014. Paul Pogba, 21enne stella della Juventus, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento grazie alle notevoli performance durante le sue cinque presenze nella Coppa del Mondo. Secondo la FIFA, oltre a segnare un gol cruciale contro la Nigeria, l'energico giocatore francese è riuscito a ritagliarsi un ruolo influente all’interno del team dei “Bleus” durante l’avventura mondiale. Accanto Yohann Cabaye e Blaise Matuidi, ha sempre dimostrato grande forza e un’ottima tecnica calcistica e abilità. Pogba si è inoltre distinto come modello positivo per i tifosi, criterio fondamentale per l’assegnazione del prestigioso premio.

Per accompagnare i tifosi attraverso l’appassionante viaggio verso FIFA Brasile 2014, Hyundai ha realizzato anche in Italia diverse attività tra cui il concorso “Il Test Drive che Ti Premia” che ha estratto i 5 fortunati che si sono aggiudicati un pacchetto viaggio per 2 persone a Manaus per assistere al primo match degli Azzurri contro l’Inghilterra e altri 120 premi tra cui smartphone e tablet Samsung e palloni Adidas Brazuca.

Il rapporto tra Hyundai e FIFA è frutto della collaborazione che dura da 14 anni. Hyundai ha rafforzato negli anni l’attenzione nei confronti del calcio sponsorizzando ben 13 tornei a partire dalla Coppa del Mondo FIFA del 2002 (Corea e Giappone): si tratta di una partnership destinata a continuare almeno fino al 2022.

TOPIC: HYUNDAI